Esposizioni

< Indietro
Premio IILA 2010
Pablo Lopez Luz
a cura di
Marco Delogu
 
23 Settembre - 23 Ottobre
MACRO Testaccio
Piazza O.Giustiniani, 4
dalle ore 16.00 alle 24.00 (chiusura biglietteria 23.30) chiuso il lunedì
 

Pablo Lopez Luz ha vinto il Premio IILA 2010 per le sue fotografie di Città del Messico vista dall’alto: una visione reale, dura e molto bella caratterizzata da un’estetica che unisce il caos terreno all’ordine della sua personale visione “aerea”. Rimasto a Roma a lavorare per oltre un mese, è tornato alla visione dal basso, ha percorso la città sempre con lo stesso stile reale, soffermandosi spesso su monumentalità e piccole tracce di contemporaneo. 

Nel caso delle fotografie degli studios di Cinecittà Lopez Luz ha realizzato immagini che percorrono una “linea” che unisce la realtà vera a quella finta, le ricostruzioni di set “storici” e il loro contorno “normale”, immagini singole di una doppia città. E anche quando si è confrontato con i paesaggi più anonimi delle semiperiferie romane Lopez Luz dà la sua versione di Roma senza dimenticare se stesso, è lui il vero protagonista silenzioso di questo lavoro (il suo silenzio ha anche cancellato la presenza umana) dove ha riproposto una sua visione consolidata del paesaggio urbano, in una concatenazione di poche immagini mai banali e mai velocemente e falsamente sorprendenti.

Lontano dalla classica iconografia della “capitale”, i cui luoghi però percorre e spesso fotografa, Lopez Luz ci restituisce Roma, con una distanza sua, mai troppo vicino e mai troppo lontano, una presenza discreta, silenziosa ma molto forte in città.